Ultime notizie e aggiornamenti
05/11/2018
Ristrutturazione edilizia: quando PdC e quando SCIA? Sentenza C.d.S. n. 5984/2018.
Pubblicata dal Consiglio di Stato la Sentenza 19 ottobre 2018 n. 5984 con la quale vengono individuati quali sono i titoli abilitativi necessari nel caso di "ristrutturazione edilizia".

In sintesi è emerso che è necessario il permesso di costruire quando le opere di ristrutturazione edilizia consistono in interventi che portano ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportano modifiche del volume, dei prospetti, o, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, mutamenti della destinazione d'uso.

E' necessaria la SCIA edilizia, in via residuale, per i restanti interventi di ristrutturazione "leggera", compresi gli interventi di demolizione e ricostruzione che non rispettano la sagoma dell'edificio preesistente. Per gli immobili sottoposti a vincolo (ai sensi del D.Lgs. 42/2004) sono soggetti a SCIA solo gli interventi che non alterano la sagoma dell'edificio.