Faq
Domande e risposte.
Presentare istanze
Elenco istanze disponibili.
Consultare istanze
Consultazione libera istanze.
Modulistica
Elenco modelli ed allegati.
Assistenza tecnica
Richiesta assistenza.
Sportello Suap associato
Comuni di: VILLANOVA D'ASTI.

Avviso agli utenti

Nel Consiglio Comunale del 5 settembre 2019, con deliberazione n. 29, è stato approvato un nuovo regolamento contenente misure preventive per il contrasto all’evasione dei tributi locali. Il Comune intende, quindi, usufruire di una norma inserita nel c.d. Decreto Crescita che consente agli Enti locali di revocare licenze, autorizzazioni e concessioni a coloro che non sono in regola con il versamento dei tributi locali, in particolare con Tari, Tarig, ICP e Tosap. Il regolamento si applica agli insoluti superiori ai 150,00 Euro e riguarda tutte le attività commerciali o produttive. Ai contribuenti che si troveranno in situazione di irregolarità tributaria, non saranno rilasciate licenze, autorizzazioni e concessioni fino a che non sia avvenuta la regolarizzazione. I controlli saranno a tappeto e periodici, con particolare attenzione alle attività in stato di evasione.

Per maggiori informazioni consultate l'apposita pagina contenente i regolamenti comunali: Home > Il Comune > Regolamenti Comunali.

Sportello Unico Digitale Attività Produttive

Lo Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) è lo strumento istituito dal D.P.R. 7 settembre 2010 n. 160 che permette di presentare e gestire per via telematica - in modo semplice, sicuro e veloce - le pratiche relative alle attività produttive e alle prestazioni di servizi.

Il SUAP è l’unico punto di accesso territoriale consentito e il punto di riferimento per l’imprenditore e per chi intende diventarlo: riceve e gestisce infatti tutte le domande, dichiarazioni, segnalazioni o comunicazioni inerenti ogni procedura legata alle attività produttive e alle prestazioni di servizi.

Con il SUAP, la documentazione che fino a poco tempo fa l’imprenditore doveva presentare in più copie cartacee presso gli uffici pubblici, oggi si può trasmettere comodamente e in tutta sicurezza da casa o dall’ufficio, evitando code e ritardi, con in più la possibilità di monitorare costantemente l’avanzamento delle istanze.

In alternativa, le istanze possono essere presentate anche a strutture private denominate "Agenzie per le Imprese" (D.L. 25 giugno 2008 n. 112 art. 38 c. 3 e 4), che rilasciano una ricevuta di pari valore ed efficacia di quella rilasciata dall’Ente pubblico.

Ultime notizie e aggiornamenti

09/10/2019 - Attività produttive e commerciali: nuove misure di contrasto
Nel Consiglio Comunale del 5 settembre 2019, con deliberazione n. 29, è stato approvato un nuovo regolamento contenente misure preventive per il contrasto all’evasione dei tributi locali. [...] Apri dettaglio
02/10/2019 - Attivo il servizio locazioni turistiche
Dal 1° ottobre 2019 è accessibile online il servizio Locazioni Turistiche, disponibile ed integrato a Piemonte Dati Turismo. Il servizio permette ai locatori di immobili [...] Apri dettaglio
05/09/2019 - Strutture autonomia: sospensione efficacia e differim. termine D.G.R. n. 43-8952
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 36 del 5 settembre 2019 la D.G.R. 30 agosto 2019 n. 3-210 "Sospensione parziale dell'efficacia e differimento termine [...] Apri dettaglio
02/09/2019 - Scuole ed asili nido: proroga scadenze adeguamento antincendio
Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale S.G. n. 188 del 12 agosto 2019 la L. 8 agosto 2019 n. 81 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 28 giugno 2019, n. 59, [...] Apri dettaglio