Assolvimento imposta di bollo
Descrizione del procedimento e riferimenti normativi
Per le istanze che prevedono l'emanazione di un provvedimento amministrativo deve essere apposta una marca da bollo del valore vigente come previsto dal D.P.R. 26 ottobre 1972 n. 642 e dall'art. 7-bis D.L. 26 aprile 2013 n. 43.

In alcuni casi può essere richiesta la presentazione di apposita dichiarazione di assolvimento.

In generale, per le istanze telematiche, si può procedere nelle seguenti modalità:
  • acquisto della marca da bollo ed apposizione della medesima, previo annullamento, sul pdf risultante dell'istanza compilata sul portale (azione "Genera pdf"); successivamente la scansione del documento comprensivo della marca da bollo dovrà essere caricata come allegato dell'istanza in corrispondenza della voce "Allega e verifica pdf firmato";
  • qualora sia richiesta presentazione di specifica dichiarazione, acquisto della marca da bollo ed apposizione della medesima, previo annullamento, sul pdf risultante dalla compilazione del modello specifico per la dichiarazione di assolvimento dell'imposta di bollo; successivamente la scansione del documento comprensivo della marca da bollo verrà caricata come allegato dell'istanza alla voce "Estremi dei codici identificativi delle marche da bollo e scansione delle stesse, annullate mediante la data, ovvero altre modalità di assolvimento, anche virtuale, dell'imposta di bollo" presente nella sezione allegati;
  • acquisto della marca da bollo, scansione della stessa previo annullamento, ed inserimento come allegato dell'istanza alla voce "Estremi dei codici identificativi delle marche da bollo e scansione delle stesse, annullate mediante la data, ovvero altre modalità di assolvimento, anche virtuale, dell'imposta di bollo" presente nella sezione allegati;
  • qualora lo Sportello abbia fatto specifica convenzione con l'Agenzia delle Entrate, versamento dell'importo vigente della marca da bollo nelle modalità previste dallo Sportello (bonifico, CCP, ...) ed inserimento della ricevuta attestante il versamento come allegato dell'istanza alla voce "Estremi dei codici identificativi delle marche da bollo e scansione delle stesse, annullate mediante la data, ovvero altre modalità di assolvimento, anche virtuale, dell'imposta di bollo" presente nella sezione allegati.
Modalità di presentazione delle istanze
Chi può presentare l’istanza
Deve essere presentata da chi abbia titolo per richiederlo, o dal legale rappresentante, in caso di società, o da un procuratore-delegato appositamente conferito tramite procura speciale-delega.
A chi deve essere presentata
Al SUAP competente per il territorio.
Maggiori informazioni sul SUAP.
Come deve essere presentata
L'istanza deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica attraverso questo portale.
Riferimenti normativi
Assolvimento
Oneri, diritti, pagamenti
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
Modalità per ottenere informazioni sul procedimento in corso da parte dell’interessato